Venere marcia di Pasquale Aiezza

Nel giorno della Festa dei Lavoratori del 1° maggio 2015, il comune di Castelvenere celebrava un grande evento: il 20° anniversario del Centro di Educazione Musicale Permanente. Tra i vari eventi era previsto anche un raduno bandistico, hanno aderito alla manifestazione la banda ‘Città di Caserta’, di Castelforte (LT), di Luogosano (AV), l’orchestra di fiati ‘Giuseppe Verdi’ di Montesarchio (Bn) e l’associazione musicale di Sassinoro (Bn); Erano previste annulli filatelici, visite alle cantine sociali, ecc. ed infine un concerto all’anfiteatro comunale. Il concerto terminava con un brano eseguito contemporaneamente da tutte le bande e per tale manifestazione mi fu espressamente richiesto di comporre una nuova marcia intitolata “VENERE”. Il Brano è allegro ed orecchiabile ma anche abbastanza difficile, infatti presenta tante difficoltà tecniche, ma in quella occasione venne eseguita perfettamente da circa 200 bandisti che suonarono insieme senza nemmeno fare una prova preliminare.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *